Luoghi della cultura

Gli scenari dei beni culturali sono luoghi come biblioteche, archivi, musei, dislocati in città e paesi dell'intera Regione di Tanger-Tétouan. A questi si aggiungono le aree archeologiche e i monumenti, che si collocano in contesti sia urbani sia rurali. Un patrimonio ricchissimo, da salvaguardare e da valorizzare attraverso la tutela, la conoscenza scientifica e la fruizione turistica.

Lixus
Localizzata su un colle, elevato un'ottantina di metri slm, delimitato alla base dai meandri del fiume Lixus (attuale Lukkos), a 3 km a occidente della foce oceanica del fiume. Le indagini...
Galleria dell'Istituto Cervantès
La galleria dell'Istituto  Cervantès di Tangeri è tra le più antiche della città sullo stretto. Dal 1991 essa propone per soprattutto artisti spagnoli ma anche i lavori degli artisti...
Grotte d'Hercule
La "grotta d'Ercole" è ubicata a 15 chilometri a sud-ovest di Tangeri, sul promontorio di Cap Spartel, e si trova a circa 10 metri sopra il livello del mare. Attraverso un lungo corridoio di...
Museo Etnografico di Chefchaouen
Il Museo Etnografico e situato in una sontuosa Kasbah, costruita nel 1471 da Moulay Ali Ben Rachid, fondatore del principato Banu Rachid à Chefchaouen. Alla bellezza del luogo, si aggiunge la...