Terme di Lixus

A Lixus sono noti due complessi termali pubblici: uno, di modeste dimensioni, nel quartiere dei templi ed un altro presso l’anfiteatro. Il primo è di dimensioni modeste; l’ingresso, preceduto da un vano circolare, era ad ovest e dava accesso a tre ambienti. Il frigidarium era provvisto di due piscine; gli ambienti riscaldati, inizialmente due, quindi tre, sono a sud.  

L’ipotesi più recente sulla data della costruzione delle terme prossime all’anfiteatro è un periodo intorno alla fine del II – inizi del III s. d.C. Il frigidarium, sul lato settentrionale, comunicava con un ambiente circolare con banchine, forse uno spogliatoio; era provvisto di due piscine e il suo pavimento era decorato da un mosaico a motivi geometrici e vegetali con al centro una testa di Oceano. I vani riscaldati erano tre, disposti lungo i muri meridionale e orientale del frigidarium.