L’eredità culturale della penisola tingitana: la ricchezza della diversità

Il patrimonio culturale della penisola tingitana, ponte tra due continenti e tra due mari, si è formato dall’incontro tra genti diverse che gli hanno conferito tratti originali.
Questa regione custodisce un’eredità culturale cospicua e vasta, le cui testimonianze sono ben riconoscibili nella fisionomia e nelle caratteristiche architettoniche degli abitati, tra le pieghe dei paesaggi rurali, nelle espressioni dell’arte e dell’artigianato, nella musica e nella poesia.
Dalla più remota Preistoria fino a oggi un susseguirsi ininterrotto di civiltà e di saperi ha dato vita infatti a manifestazioni culturali peculiari e diverse, che rappresentano una grande ricchezza della penisola tingitana.

Chefchaouen/Chaouen nel periodo degli...
Chefchaouen. Veduta parziale della città e delle mura.
Il nome della città deriva da un termine amazigh (berbero) che significa “due corna”, allusione ai due picchi montuosi che la sovrastano e che superano i 2000 m di altitudine. L’impianto urbano...

La pittura sotto gli Alawiti
Se Tangeri ispirò pittori europei che vi erano giunti al seguito di diplomatici, come Eugène Delacroix, l’interdetto religioso alla raffigurazione di esseri animati impedì a lungo il nascere di una...

Lixus: gli edifici sul pendio...
Agli inizi del II s. a.C. (200-175 a.C.) un importante quartiere si sviluppa sul versante meridionale della collina di Lixus, presso il settore del Carrubo (così chiamato per la presenza di quest’...

Le case tradizionali di Tétouan
Tétouan. La Medina, abitazioni tradizionali: particolare degli ingressi
Le case della medina di Tétouan sono per lo più ben conservate per la costante cura dei primi proprietari e dei loro discendenti; alcune sono state restaurate nel quadro del programma di...

Lixus: il quartiere residenziale della...
Si tratta di un settore di Lixus piuttosto articolato occupato in età mauretana e poi romana. Per quanto riguarda la fase di vita più antica, sono stati individuati muri pertinenti a due strutture a...

Lixus nella tarda antichità
Diversi indizi permettono di ipotizzare una delle attività economiche a Lixus a partire dal 325-350, dopo la crisi che interessò la regione nel III secolo; l’abitato si era praticamente dimezzato (da...