L’eredità culturale della penisola tingitana: la ricchezza della diversità

Il patrimonio culturale della penisola tingitana, ponte tra due continenti e tra due mari, si è formato dall’incontro tra genti diverse che gli hanno conferito tratti originali.
Questa regione custodisce un’eredità culturale cospicua e vasta, le cui testimonianze sono ben riconoscibili nella fisionomia e nelle caratteristiche architettoniche degli abitati, tra le pieghe dei paesaggi rurali, nelle espressioni dell’arte e dell’artigianato, nella musica e nella poesia.
Dalla più remota Preistoria fino a oggi un susseguirsi ininterrotto di civiltà e di saperi ha dato vita infatti a manifestazioni culturali peculiari e diverse, che rappresentano una grande ricchezza della penisola tingitana.

Le città all'epoca dei Protettorati
Tètouan. Scorcio della città.
L’ensanche è un’area periurbana destinata ad una urbanizzazione pianificata; nel Protettorato nuovi insediamenti si svilupparono secondo un tracciato regolare pianificato, mentre nelle città già...

I pionieri dell’archeologia moderna
La moderna archeologia marocchina deve molto a due grandi personalità, che operarono essenzialmente nella penisola tingitana, alla cui conoscenza portarono un contributo fondamentale; le accomuna l’...

La Purisima a Tangeri
Tangeri, chiesa della Purisima
La chiesa della Purisima, dedicata alla Vergine, è l’unico edificio di questo tipo, in Marocco, ubicato all’interno di una medina: si affaccia infatti sulla rue Siaghin, la più importante arteria...

Tingi nel periodo mauretano
Le tracce più antiche dell’abitato risalgono al II s. a.C., quando Tingi è capitale di un regno mauro indipendente. In questo periodo la città batte monete con legenda in neopunico; le prime...

Lixus: il quartiere residenziale della...
Si tratta di un settore di Lixus piuttosto articolato occupato in età mauretana e poi romana. Per quanto riguarda la fase di vita più antica, sono stati individuati muri pertinenti a due strutture a...

Quitzán
Situato su un’altura presso il corso medio dell’Oued Martil, presso Tétouan, Quitzán fu un importante centro a carattere urbano la cui vita si sarebbe protratta dall’epoca punica (V s. a.C.) fino a...